CAMBIO PASSWORD
Compila i campi seguenti per cambiare la tua password.

La tua password può contenere da 5 a 18 caratteri e deve essere più sicura possibile.




LOGIN

Entra con Facebook

Connettiti a Circus News con un click, ottenendo le informazioni necessarie direttamente dal tuo profilo Facebook!
Viva il Circo! Cronaca e immagini di una festa emozionante
di SimoneCimino in EVENTI il 31 Gennaio 2019

Emozionante. E’ forse l’aggettivo giusto per descrivere la grande festa dell’arte circense italiana che si è svolta ieri sera a Roma sotto allo chapiteau del Circo Americano di Flavio e Daniele Togni. Non a caso si è aperta con l’Inno d’Italia eseguito dalla splendida Banda comunale “Città di Casperia”, gentilmente messa a disposizione dal presidente dell’Anbima, Giampaolo Lazzeri.
Tendone gremito, anzi gremitissimo, e tanti ospiti importanti che hanno voluto condividere l’evento con tutto il mondo del circo. Cominciamo da qui. Nei palchi hanno preso posto diversi parlamentari: Federico Mollicone, Andrea De Bertoldi, Giuseppe Moles, Gaetano Quagliariello, Carlo Giovanardi, Ciro Maschio. Altri hanno fatto pervenire la loro adesione ma per impegni legati all’agenda politica all’ultimo momento hanno dovuto rinunciare. L’affetto della Chiesa per la gente del viaggio, si è manifestato con numerose e autorevoli presenze: il prefetto del Dicastero Vaticano al Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, cardinal Peter Turkson, accompagnato da una folta rappresentanza dello stesso Dicastero. Mons. Emilio Bianchi, Padre Giulio Borella e tanti altri. Poi mons. Giovanni De Robertis, direttore generale della Fondazione Migrantes, mons. Pierpaolo Felicolo, mons. Paolo Lojudice, vescovo ausiliare di Roma. Ancora: rappresentanti del ministero per i Beni e le Attività culturali, autori e operatori Rai, giornalisti, l’attore Sebastiano Somma e Vera Gemma.

Vittorio Sgarbi ha fatto pervenire un messaggio scoppiettante, letto da Giovanardi: “Sono lì, anzi sono qui, con gli animali, con voi. Animale fra gli animali, felice di essere protetto e accudito. Sono un leone, una tigre, sono una capra, sono un elefante, e voglio stare vicino agli uomini che mi amano, e non nella foresta dove altri animali, per la legge della natura, vogliono uccidermi. Il circo è anche la mia casa, è anche la mia vita. Il mio rapporto con gli uomini è spesso un rapporto di tensioni, di scontro, all’aperto. Nel circo, come nella mia casa, sono protetto. Lo penso, l’ho detto, l’ho scritto”, ha detto fra l’altro Sgarbi.
La serata si è aperta con la consegna del premio più speciale, quello a Papa Francesco, il “più grande amico del Circo”, come ha detto il presidente dell’Ente Nazionale Circhi (organizzatore della manifestazione insieme all’Agis, a Fedea, Siac Europa e European Circus Association) Antonio Buccioni. A ritirare il riconoscimento il card. Turkson, che ha avuto parole di sostegno e incoraggiamento verso i circensi e l’arte che diffondono.

Momento particolarmente toccante, anche perché è stato come se davanti agli occhi dei presenti passassero le immagini del Santo Padre con gli artisti del circo, e rieccheggiassero le sue parole più volte pronunciate in piazza San Pietro o nell’Aula Paolo VI: “Se andiamo al circo ci divertiamo e siamo contenti perché vediamo uomini e donne che fanno cose strane, che sono bravi nell’equilibrio, quello è vero… Ma il circo ci insegna una cosa di più, la gente che fa lo spettacolo nel circo crea bellezza, sono creatori di bellezza, e questo fa bene all’anima”.
Poi i riflettori si sono accesi sulle grandi piste dell’Americano ed è stato un susseguirsi incalzante di numeri. Al programma abituale proposto dal complesso della famiglia Togni (“Bellissimo”), a partire dai superlativi numeri con gli elefanti (Flavio), le tigri (Bruno), l’alta scuola al buio di Ilaria Togni e i cavalli di Cristina Togni, la serata speciale ha aggiunto degli inserimenti “esterni” di ottima riuscita: Walter Nones Orfei Malachikhine e Moira jr, Vioris Zoppis, Asia Perris, Yasmin Dell’Acqua, Sonny Caveagna, Sean Lima, Cristian Orfei e Laura Reginella.
A presentare questo felice mix, lo storico ringmaster del Circo Americano, Ricky Piller, per l’occasione affiancato da Krassym, mentre le premiazioni sono state guidate da Alessandro Serena.

“Un momento di festa bello e rigenerante, prima di rituffarci nell’impegno serrato e totale che ci attende da subito per salvaguardare il futuro del Circo italiano con la presenza irrinunciabile degli animali”, commenta il presidente Enc Antonio Buccioni. “Personalmente porto nel cuore l’incanto dei nostri giovani, bravissimi e motivati, che meritano l’impegno di tutti in difesa del Circo”. Da Buccioni è venuto anche un invito rivolto ad onorevoli e senatori seduti attorno alla pista: quello di essere ambasciatori del circo nei confronti dei loro colleghi, alcuni dei quali pontificano senza conoscere, non avendo mai messo piede sotto ad un tendone. Un primo segnale in questa direzione si è già registrato: l’onorevole Federico Mollicone ha annunciato la costituzione di un gruppo interparlamentare di “amici dello spettacolo popolare”.
“Avremo modo sicuramente di tornare su questo appuntamento, ma sin d’ora desidero ringraziare tutti coloro che lo hanno reso possibile e i tantissimi partecipanti, le autorità che ci hanno fatto sentire la loro vicinanza, la famiglia Togni che ci ha ospitato, gli artisti, la Banda Città di Casperia e l’Anbima”.
Qui sotto pubblichiamo l’elenco dei premi, quelli al giovane Circo italiano, e i premi speciali:
a consegnarli, Elio Casartelli, Andrea Togni, Vinicio Canestrelli Togni, Gaetano Montico, Daniele Togni, Elvio Togni, Stefano Orfei Nones, Andreina Togni, Flavio Togni, Antonio Buccioni, Francesco Mocellin, Paride Orfei, Liana Orfei (nella doppia veste di premiata e premiatrice) e da ultimo tutti i Togni hanno consegnato il premio “Enis” alla Famiglia Orfei. Sipario. Applausi. Alla prossima edizione.

Premi Speciali

Primo Premio
Al più grande Amico del Circo
Papa Francesco

Premio Federico Fellini
A un grande amico del Circo
Senatore Carlo Giovanardi

Premio Massimo Alberini
Per il miglior articolo
Luca Goldoni per “Il Principato delle acrobazie” (Corriere della Sera)

Premio Alessandro Cervellati
Per il miglior progetto culturale
CEDAC – Centro Educativo di Documentazione delle Arti Circensi

Premio Giulio Montico
All’evento dell’anno
International Circus Festival of Italy

Premio Walter Nones
All’innovazione artistica
Circo El Grito

Premio Nando Orfei
All’eccellenza carismatica
Flavio Togni

Premio Leonida Casartelli
Al miglior spettacolo
“Bellissimo” dell’American Cicus

Premio Orlando Orfei
Agli ambasciatori del Circo italiano nel mondo
Famiglia Casartelli

Premio Totò
Oltre il Circo
Liana Orfei

Premio Enis Togni
Alla famiglia italiana di tradizione
Famiglia Orfei

Premi Pista Tricolore al giovane Circo italiano

Premio Enrico Rastelli
Al miglior giocoliere
Willy Colombaioni

Premio Lidia Togni
All’estro
Yasmin Dell’Acqua

Premio Marcantoni
Al miglior virtuoso del corpo
Walter Nones Orfei Malachikhine

Premio Fratellini
Al miglior Clown
Steve e Jones Caveagna

Premio Cesare Togni
Alla grazia
Adriana e Sarah Togni

Premio Darix Togni
Al miglior ammaestratore
Bruno Togni

Premio Moira Orfei
Alla migliore artista
Asia Perris

Premio Enrico Caroli
Al miglior artista
Vioris Zoppis

Fotografie di Geronimo Vercillo

FONTI
circo.it
TAGS
viva il circoamerican circusromaencbuccioni

0 Commenti:

2000 caratteri rimanenti
Annulla
Commenta per primo questo articolo!
ALBUM AGGIORNATI
Circo Romina Orfei
Royal Circus
Circo Lidia Togni
Rony Roller Circus
Circo di Mosca - David Orfei
Circo Acquatico Denji Show
NEWSLETTER
Ricevi le ultime news comodamente sul tuo indirizzo email