CAMBIO PASSWORD
Compila i campi seguenti per cambiare la tua password.

La tua password può contenere da 5 a 18 caratteri e deve essere più sicura possibile.




LOGIN

Entra con Facebook

Connettiti a Circus News con un click, ottenendo le informazioni necessarie direttamente dal tuo profilo Facebook!
IL CIRCO DI MOIRA ORFEI COMPIE 60 ANNI, NATALE 2020 A ROMA
di SimoneCimino in CIRCHI ITALIANI il 6 Gennaio 2020

Il Circo di Moira Orfei è stato fondato nel 1960 e Moira ne ha calcato le scene come cavallerizza, trapezista, acrobata, domatrice di elefanti e addestratrice di colombe. 

Walter Nones, marito di Moira, si dimostrò sin da subito un grande impresario circense riuscendo a portare al successo il Circo di Moira Orfei.

Oltre a presentare da sempre spettacoli di altissimo livello, il complesso segna alcune tappe importanti nella storia del circo italiano, passando dall’estetica della grande attrazione dei primi anni ‘70 (come “l’uomo proiettile”), al colossale Circo sul Ghiaccio con due piste, una ghiacciata ed una tradizionale, ispirato alle sfarzose riviste americane e considerato dalla critica uno dei migliori spettacoli circensi italiani del dopo guerra.

A Moira è legato anche lo spettacolo a rivista con Alighiero Noschese (Follie sul Ghiaccio, 1974) e la scelta di attingere ad artisti dell’enorme serbatoio sovietico negli anni ‘80 con Moira più Mosca. Dal 1975, sotto diverse insegne, il complesso comincia ad effettuare numerose tournée all’estero. Da ricordare quella del 1977 in Iran, quando il circo rimase bloccato con 100 artisti e 50 animali in seguito all’insurrezione popolare. Venne mobilitato il Ministero degli Esteri che fece inviare la storica Achille Lauro a recuperare personale, animali ed attrezzature.

Nel 1987 rimasero storiche le immagini dei componenti dell’Armata Rossa, spettacolo di canti e danza sovietiche organizzato da Walter Nones, ricevuti da Papa Giovanni Paolo II, primi militari russi della storia ad entrare nello Stato Pontificio. Tra le città più importanti visitate nel corso di questi 60 anni di attività, oltre naturalmente a tutte le città d’Italia: Belgrado, Berlino, Madrid, Barcellona, Istanbul, Sofia, Teheran, Tripoli, La Valletta, Monte Carlo, Atene, Salonicco, Zagabria (ex Jugoslavia).

 

Importante primato del complesso di Moira Orfei è quello di essere stato il primo circo italiano a conquistare, nel 1987, un Clown d’Oro al Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo, con un numero di 12 tigri, progettato e prodotto da Walter Nones con l’ammaestratore olandese Jean Michon, e presentato nel principato di Monaco dal fratello più giovane Massimiliano Nones. 

Quest'anno il Circo di Moira Orfei festeggia 60 anni di attività. Davvero un grande e storico traguardo che verrà celebrato in occasione del Natale 2020 a Roma con un nuovo spettacolo insieme a Stefano Nones Orfei e Brigitta Boccoli, come annunciato da loro stessi su RAI 2, durante il programma televisivo "Settimana Ventura" ieri 5 gennaio 2020.

TAGS
moira orfeicirco orfeiwalter nonesromastefano orfeibrigitta boccoli

0 Commenti:

2000 caratteri rimanenti
Annulla
Commenta per primo questo articolo!
ALBUM AGGIORNATI
Circo Millennium
Circo Acquatico Denji Show
Circo Henry Niuman
Rony Roller Circus
Circo Wegliams
Circo di Mosca - David Orfei
NEWSLETTER
Ricevi le ultime news comodamente sul tuo indirizzo email