Dopo la sua esibizione, una tigre è riuscita a sgattaiolare nel bagno del circo, dove poco dopo giunsero una donna con sua figlia. Fortunatamente è stato un particolare incontro senza nessuna conseguenza.

SALINA (Kansas) – Ad uno spettacolo circense della loro città, la signora Jenna Krehbiel e la sua bambina di tre anni si stavano godendo lo spettacolo divertendosi, grazie alle performance dei tanti animali. I bisogni impellenti, tuttavia, non possono essere trattenuti; così, quando la piccolina disse a sua madre che doveva andare in bagno, la donna l’accompagnò di corsa. Non sapevano che avrebbero fatto, di li a poco, un incontro piuttosto particolare. Sì, perché il bagno non era affatto affollato, tuttavia una tigre che si era allontanata dal gruppo dopo l’esibizione, era lì, seduta. Dopo essersi accorti che una tigre era fuggita, quelli della sicurezza avevano avuto subito la premura di andare ad occupare le uscite, nessuno si sarebbe immaginato che il bel gattone si andasse a piazzare nel gabinetto.

Essendo un’operatrice sociale, la signora Krehbiel riuscì a mantenere la calma poiché abituata a situazioni in cui la tensione è ricorrente, senza urlare, nonostante il gran colpo. Fortunatamente, giunsero dopo pochi secondi i soccorsi, i quali presero la tigre e la riportarono al suo posto; e la bambina? Lei era lì tutta tranquilla, mentre chiedeva alla mamma se “la tigre aveva bisogno di aiuto per lavarsi le zampe”. Quando ci viene detto che è più bello essere bambini, non è del tutto sbagliato, infondo.