Riportiamo da ilcentro.gelocal. Magari l'anticipo delle piazze fosse sempre così ampio…

Arriva il Paranormal Circus, lo spettacolo degli orrori, dall’8 all’11 dicembre. Facile da indovinare chi ha richiamato in città uno dei circhi più irriverenti e provocatori di sempre: l’artista teatino Ottavio Belli, insieme all’associazione La Forza dei Diritti.

Dopo il successo del Theate Magic Summer l’associazione del presidenteRemo Stampone torna in campo: «La nostra associazione ha come direttore artistico Ottavio Belli, siamo legati a lui» dice il presidente.  

Tutti ricordano le performance che hanno richiamato in città il festival estivo. Un legame quello con Belli che continua e che promette decisamente bene, così l’assessore Antonio Viola: «Ricordo che Ottavio sta preparando già la seconda edizione del Theate Magic Summer». Ma cos’è il Paranormal Circus? Ce lo svela Belli, l’ideatore dello show: «Sono tre anni che porto in giro per l’Italia questo spettacolo, a Chieti arriverà per la prima volta un circo degli orrori totalmente made in Italy. Il tema è l’horror, ma non è uno spettacolo solo di paura: ci saranno circensi, illusionisti e teatro. Gli artisti interpretano dei personaggi di una trilogia, quella che ci sarà a Chieti sarà la prima puntata». Prodotto da Tayler e Giordy Martini, lo spettacolo vuole rompere gli schemi tradizionali del circo: fachiri, talenti del programma Tu si que Vales e veri e propri diavoli accompagneranno il pubblico dall’inizio alla fine, contando che nelle scorse edizioni si sono venduti 35mila biglietti».

La location è da definire (forse l’antistadio Angelini) come i prezzi dei tickets, che andranno dai 15 ai 25 euro.