Nel secondo appuntamento con il 36esimo festival del Circo di Montecarlo, in onda su Rai3 lunedì 31 dicembre alle 21.00, condotto da Andrea Lehotska, ci saranno le performance clownesche della famiglia spagnola Mitchell; la giocoleria frizzante del quindicenne giapponese Ty Tojo e le acrobazie al doppio trapezio oscillante della troupe ucraina dei Bingo.

All’interno del maneggio si alterneranno la Troupe russa dei Vorobiev con i loro salti mortali alla doppia altalena, la Troupe marocchina degli Cherifian con piramidi umane, così come i vorticosi e ruggenti giri in moto in ben due globi della morte dei francesi Infernal Varanne. Un omaggio all’Italia arriva da una coppia di sorelle spagnole: le Azzario Sisters, che hanno studiato all’Accademia del Circo di Verona e che presenteranno un numero di mano a mano davvero sconvolgente, davanti agli occhi del loro preparatore, il papa’ del famoso clown italiano David Larible. Ma per attendere l’ambito premio, il Clown d’oro consegnato dalla stessa principessa Stephanie, presidente della giuria del Festival, bisognera’ aspettare fino all’ultimo, perche’ lo spettacolo riserva sorprese fino alla fine: ad esempio i salti mortali alla bascula del piccolo Rene’ junior Casselly di 14 anni, lanciato in aria dalle zampe di Mambo, il suo elefante.