In questo giorno triste della morte di Vittorio Saly, in arte "Patata", il Clown "Scarabocchio" ci ha fatto pervenire questa poesia con dedica. "Con tutto l'affetto per un grande amico e un grande comico da Scarabocchio" (Gianni Giannuzzi)

Vogliamo ricordare che la cerimonia funebre sarà celebrata domani martedì 7 giugno 2016 alle ore 15 presso la Chiesa Maria Adolescente a Loreto di Ancona (AN).

 

A PATATA

Si sofferma sorride e poi si riferma

salta corre grida e fugge via i bambini

poverini lo richiamano dai Patata torna qua

lui ritorna li sberleffa e se ne va in silenzio

poi unito s'alza un coro ci vogliamo divertire

dai Patata con i tuoi lazzi le tue smorfie

ci allieti la serata perché il tuo viso è sempre allegro

nulla sembra possa rattristarlo invece

Patata tu sai che il trucco come la patata

è una buccia e non sempre quel che si trova sotto

e poi buono da mangiare e da gustare

i tuoi dolori per il pubblico come il cuoco

le patate guaste sono entrambi da gettare

su Patata non ci pensare e torna in pista a giocare

GBO 1998