Forse una bravata di 4 ragazzini poi degenerata, alla base del grave episodio di cronaca che si è verificato a Marina di Ginosa la notte tra lunedì e martedì scorso, ai danni del Circo Marina Orfei.

La nota famiglia circense che porta in giro per l’Italia la propria secolare tradizione, da qualche giorno aveva issato le proprie tende in riva allo Ionio.

Un Bue dei Watussi indiano, del peso di circa  900 kG, come noto ha subito la mutilazione del suo lungo corno sinistro, caratteristica dell’esemplare con una grave emorragia, tamponata in extremis dai veterinari intervenuti la notte stessa….