La prima esperienza del circo Knie al prato di Trevano, lo scorso anno, aveva causato difficoltà di accesso al pubblico, con problemi di sicurezza pedonale. Per la tappa luganese del 2014, nove spettacoli che dal 20 al 23 novembre chiuderanno la tournée nazionale come da tradizione, si tornerà quindi all'antico: il tendone e l'intera carovana troveranno spazio come in passato nell'area della Gerra.

Questa la valutazione fatta dal Municipio della città. La soluzione sarà però provvisoria. La zona all'uscita della galleria Vedeggio-Cassarate resta deputata ad accogliere eventi di quel tipo ma necessita di adeguamenti logistici: una volta portati a termine i lavori, il circo ci dovrà ritornare.