San Leone (Agrigento), i dromedari del circo “a spasso” sulla spiaggia „Gli addetti del circo hanno ben pensato di portare gli animali sull’arenile. Tra ombrelloni e castelli di sabbia, gli animali hanno sfilato sotto gli occhi dei bagnanti increduli“.

L’installazione del circo nei pressi del porticciolo turistico di San Leone ha tenuto acceso il dibattito ad Agrigento negli ultimi giorni. In tanti sono contro quel tendone, posizionato in un’area che dovrebbe avere tutt’altro indirizzo e che si trova, tra l’altro, a poche decine di metri dall’unico albergo sul mare di quella zona.“

E a scatenare la critica è stato anche il metodo di propaganda dello stesso circo: dromedari “al guinzaglio”, girovagano per tutto il lido balneare di San Leone, creando talvolta ingorghi di traffico. Ma stamani è stata surreale la scena a cui hanno assistito i bagnanti della spiaggia di San Leone: gli addetti del circo hanno, infatti, ben pensato di portare “a spasso” i dromedari sull’arenile. Tra ombrelloni e castelli di sabbia, gli animali hanno sfilato sotto gli occhi dei bagnanti increduli.“