istituto nazareth romaROMA – Una formazione completa a livello artistico, culturale e professionale, l’arte circense offre questo e molto di più.

Al liceo Nazareth di Roma è nato quest’anno un progetto ambizioso e innovativo che prevede appunto la possibilità di partecipare al laboratorio di arte circense. Il circo contemporaneo è una fusione tra circo, danza e teatro capace di raccontare una storia e di stabilire un contatto emotivo con il pubblico. 

Il progetto della scuola romana si chiama ‘Saltimbanco’, un nome che ha una lunga tradizione e un collegamento forte con la scuola. Tra i banchi infatti i ragazzi hanno la possibilità di imparare non solo le varie discipline del circo contemporaneo ma soprattutto imparano a creare uno spettacolo nella sua interezza.

Il progetto prevede 180 ore di formazione e allenamento, 6 ore a settimana, durante le quali i 14 studenti selezionati impareranno i rudimenti dell’arte circense. Non si tratta di un percorso agonistico e professionale ma – come sottolinea Gaia, studentessa della scuola – l’aspetto più importante di questa attività è la formazione umana: ti insegna a confrontarti con gli altri, a superare i limiti. Insegnamenti importanti che servono nella quotidianità e nelle relazioni sociali, fuori e dentro le mura scolastica.

Aprire dunque uno spazio creativo che spesso a scuola non c’è, per tirar fuori il talento di ciascuno e lasciare spazio alle emozioni e alle relazioni. E magari perché no, anche a una professione.