Chapiteau a tre piste L’American Circus in arrivo a Padova.

Si chiama “Extraordiinary 50 anniversary “ il nuovo sfavillante show a stelle e strisce dell’ American Circus che si appresta a festeggiare i suoi primi 50 anni a Padova al Foro Boario in corso Australlia dal 27 novembre al 3 dicembre.

L’ American Circus prodotto da John David Morton e dai fratelli Flavio e Daniele Togni reduce dai successi, in Germania, Olanda e Belgio con i precedenti spettacoli Bellissimo ed It’s Magic ha co-prodotto con lo staff statunitense questo spettacolo di altissimo livello che si svolge su tre piste.

Tra i tanti numeri, quelli del giocoliere a cavallo Eric, dell’acrobata cavallerizzo Italo che salta nel cerchio di fuoco con il suo cavallo bianco in corsa. La festa si fa ancora più imponente quando le tre piste si popolano dal carosello di 30 straordinari esemplari di cavalli bianchi proposto da Cristina, Favio ed Enis Togni.

Altro quadro innovativo è quello degli elefanti di Flavio Togni che con questo numero ha vinto il clown d’Oro a al festival di Montecarlo dello scorso anno e che si vedrà in tv a Natale. Flavio, riesce a condurre il gruppo di nove elefanti senza fruste e bastoni ma con la sola voce utilizzando una sorta di linguaggio cifrato che gli elefanti riconoscono.

Poi, per la prima volta nel nostro Paese, viene presentato il numero che ha spopolato al festival mondiale del circo di Montecarlo, premiato dalla principessa Stéphanie di Monaco: si chiamano gli Aquarius e stupiranno con le loro pose plastiche con il loro equilibrismo. In tre resteranno in perfetto equilibrio e in verticale su uno degli atleti del gruppo. E poi c’è la parte magica, con uno dei discepoli di David Copperfield ovvero Walter Fargione.

Spettacoli: mercoledì 27 novembre ore 21, Tutti i giorni alle 17 e 21, sabato e domenica ore 15,30 e 18,30; martedì 3 ore 17. Sito: www.american-circus.com, infoline 348/333.76.86