Cento cartelli che pubblicizzano in strada il prossimo arriva a Ferrara nella zona della Rivana del circoMillennium Orfei sono stati rubati o volutamente tolti. È questa la denuncia fatta da Derek Codaprin, il direttore del circo che da giovedì arriverà in via Wagner, che annuncia azioni legali verso ignori per un danno anche materiale di oltre mille euro.

«Da un primo inventario fatto – dichiara il direttore di Millennium – è un centinaio il numero dei cartelli che avevamo sistemato lungo le strade della città e che sono spariti. Purtroppo al di là del furto, temo che dietro questa azione furtiva ci sia la protesta di qualcuno che non vuole bene al circo. Per avere il permesso di fissare in strada i cartelloni abbiamo pagato le tasse, non è giusto questo boicottaggio effettuato nei nostri confronti».

Tra l’altro Ferrara è una piazza che negli ultimi tempi ha fatto registrare numerose polemiche tra le associazioni animaliste e i gestori e gli spettatori del circo. Il Millennium Orfei rimarrà in città alla Rivana fino al prossimo 30 settembre.