TERMOLI. La compagnia di circo/teatro Madame Rebiné (in cui lavora il termolese Alessio Pollutri) è lieta di comunicare che il 23 Agosto 2013 sarà di ritorno a Termoli con la commedia circense “Il paziente”, uno spettacolo che viene riproposto dopo due anni di lavoro e rifinitura per onorare la città in cui debuttò nell’estate del 2011.

Una commedia circense ispirata alle tradizionali commedie all’italiana dove la poesia fa ridere la risata diventa poesia. Una storia raccontata attraverso i linguaggi metaforici del circo, della videoproiezione, della danza e del canto che ha come solo obiettivo quello di divertire e di ricordare che le risate possono essere più contagiose della peggiore malattia.

La compagnia Madame Rebiné è nata dall’unione di Andrea Brunetto (Reggio Emilia), Max Pederzoli (Reggio Emilia) e Alessio Pollutri (Termoli) al termine del biennio di formazione presso la scuola di circo Flic a Torino. È basata a Toulouse in Francia e dopo anni di sperimentazione nel teatro di strada si è specializzata nell’unione di circo e teatro e ha trovato nelle debolezze dell’essere umano la più grande fonte d’ispirazione.

Tra il 2011 e il 2013 ha creato la commedia circense Il Paziente e il Cabaré di Madame Rebiné. Tra il 2012 e il 2013 ha aperto i concerti dei Tre Allegri Ragazzi Morti con lo spettacolo Cabaré di Madame Rebiné. Il 29 settembre 2013 debutterà a Vicenza con il nuovo spettacolo La riscossa del clown.
Adora Termoli e spera che sia dato sempre più spazio alle iniziative dei giovani termolesi.