CAMBIO PASSWORD
Compila i campi seguenti per cambiare la tua password.

La tua password può contenere da 5 a 18 caratteri e deve essere più sicura possibile.




LOGIN

Entra con Facebook

Connettiti a Circus News con un click, ottenendo le informazioni necessarie direttamente dal tuo profilo Facebook!

Il club dei gagi è uno spazio aperto a tutti: invia le tue discussioni, commenta e discuti tutto ciò che ruota intorno al circo!

Puoi anche pubblicare un annuncio se scambi materiale come locandine, biglietti o qualsiasi altri oggetto inerente il circo

2500 caratteri rimanenti
Annulla
chapiteau » 2 giorni fa
Non c'è 4 senza 5... I Martini del Nelly Orfei termineranno il 26 gennaio gli spettacoli tradizionali e ricominceranno il Paranormal dal 30.
Nick » 2 giorni fa
Comunque ci si lamenta tanto dei 4 circhi a Palermo, ma la situazione risulta uguale anche in città più piccole... un esempio è Mantova, dove a fine novembre c’è stato il circo Grioni e attualmente, praticamente in contemporanea il circo di Mosca e l’american Circus ... con la differenza che Mantova non ha tanti abitanti quanto Palermo
chapiteau Nick » 2 giorni fa
In modo particolare non capisco quei complessi poco operativi durante l'anno o perchè chiudono o perché all'estero che si trovano a condividere stessi bacini di pubblico. L' Americano davvero non trova altre piazze oltre le solite, battute sempre nello stesso periodo?
Nick chapiteau » 2 giorni fa
Esatto, poi stiamo parlando di una città con poco più di 49000 abitanti non di una metropoli
tivoli70 » 4 giorni fa
Peccato che a Roma solo 2 circhi…...e se non erro fino ad adesso neppure nella provincia vicina…….strano mooooooolto strano……….forse arriverà qualcosa all'ultimo minuto……..vedremo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Valerio90 » 10 giorni fa
Buonasera ragazzi,
sapete se oltre al Circo Aquatico Zoppis e al Circo Rony Roller dei Vassallo per le festività natalizie di Roma ci saranno altri circhi?
Scoccodello Valerio90 » 10 giorni fa
Sembra niente di più!
furia13 » 11 giorni fa
Salve, non sono contento che per le feste natalizie nella Città di Palermo ci sono 4 circhi contemporanei e 2 nella Città di Catania...
E tutta la Sicilia niente.
Giulio furia13 » 10 giorni fa
furia siamo alle solite, i circensi italiani sono comici...
Padovano » 14 giorni fa
Ciao a tutti! Giovedì scorso, 21 novembre, alle ore 21 sono andato allo spettacolo di debutto del Circo Busnelli Niuman a Brugine (PD), al quale ho visto che ha partecipato anche Roberto! Devo dire che sono stato molto, molto contento. Si viene accolti fin da subito in modo molto cordiale e si respira un'aria di famiglia. Artisti giovani, simpatici, disponibili al dialogo durante le pause, prima e alla fine dello spettacolo. Si sono anche fermati all'uscita del circo per salutare e ringraziare tutti gli spettatori e fare foto. Spettacolo molto bello e completo, della durata di quasi due ore, senza tempi morti. Si vede l'impegno, la passione, la dedizione e l'amore degli artisti per quello che fanno. E' un circo di piccole/medie dimensioni ma davvero non ha nulla da invidiare ad altri complessi di maggiori dimensioni, anzi!! Molto bravo e simpaticissimo il clown "Banana" Arcangelo Busnelli, bravissimi i suoi figli David, Angel ed Elisabeth Busnelli nelle varie discipline (David al trapezio Washington,Angel al cavo d'acciaio ed Elisabeth con performance acrobatiche verticali e al trapezio )! Bravo e simpatico il presentatore, Andrea Bobba che interagiva spesso con il clown. Bello il numero di cavalli di Kevin Niuman che apre lo show, stupende le tigri di Redi Cristiani e Soara Bobba. Esotico con cammelli, lama, struzzo, zebre, pony e canguro presentato dai fratelli Busnelli. Finale con lungo applauso e pubblico che gridava "bravi, bravi" agli artisti! Anche uscendo dal circo molti si complimentavano ed erano contenti.
Sono rimasto davvero molto contento e soddisfatto perché quando si lavora bene si riceve anche successo e gratificazione e la famiglia Busnelli Niuman se lo merita tutto!
LucaVicenza Padovano » 12 giorni fa
Questa famiglia ha sempre presentato spettacoli dignitosi senza sguazzare nel lusso...Kevin aveva preso una giovane giraffa per suo esotico:morta anche questa???sono delicatissime inutile...
Padovano LucaVicenza » 12 giorni fa
Ciao Luca, sono d'accordo, hanno sempre presentato spettacoli più che buoni con grande umiltà e non hanno nulla da invidiare ad altri complessi! Per quanto riguarda la giraffa non ti saprei dire, non era presente allo spettacolo e non c'era nemmeno allo zoo...bisognerebbe capire se magari è impiegata in qualche altro complesso ma non saprei..
chapiteau Padovano » 14 giorni fa
Grazie Padovano! In più mettiamoci che si presentano col proprio cognome, scelta che per me vale moltissimo.
Padovano chapiteau » 13 giorni fa
Assolutamente d'accordo con te, caro Chapiteau!
Scoccodello » 15 giorni fa
Che senso ha il sorteggio a Como tra complessi con piazze già assegnate?
Arbelll/Bellucci è da tempo che si dice sia a Milano,Mosca a Parma.....
Scoccodello » 15 giorni fa
Che senso ha il sorteggio a Como tra complessi con piazze già assegnate?
Arbelll/Bellucci è da tempo che si dice sia a Milano,Mosca a Parma.....
furia13 » 15 giorni fa
Sono contento che il circo ( Città di Roma) abbia vinto la piazza di Natale nella Città di Como.
Scoccodello » 18 giorni fa
Il Royal si sta trasferendo in Toscana.Quale sarà la tappa natalizia???
fra Scoccodello » 16 giorni fa
Quasi certamente empoli
Scoccodello fra » 16 giorni fa
Si ho visto,ora fa Certaldo,poi Prato e Natale a Empoli.
Mi stupisce che a Firenze per ora non si veda niente....ci sarà qualche sorpresa?
fra Scoccodello » 16 giorni fa
Al festival di Latina ho chiesto a Flavio togni come mai non venivano loro e lui mi ha risposto che l intenzione c era e che avevano mandato tutti gli incartamenti, ma che Firenze non gli aveva neanche risposto
fra fra » 16 giorni fa
(Quest anno)
Scoccodello fra » 16 giorni fa
Mi sa che vada proprio cosi',non saprei quale potrebbe venire,ormai le piazze sono gia' state assegnate……..Un grande rammarico per il Medrano che per la prima volta non trascorre le festivita' natalizie in Italia!!!!!!
Segnuccio.
TRAPEZIO » 19 giorni fa
Udite udite : si vocifera che Palermo avrà 4 circhi quest’anno ..tre già sono ufficiali ..il quarto chi sarà?????
pierdo_95 TRAPEZIO » 18 giorni fa
Darix Martini
TRAPEZIO pierdo_95 » 17 giorni fa
Buongiorno , ma per caso sapere se il Miranda Orfei di Darix Martini ha ancora l’orchestra da vivo ?
Giulio TRAPEZIO » 17 giorni fa
Ciao, si ha ancora l'orchestra dal vivo
Rob » 19 giorni fa
10 tigri provenienti da Roma e appartenute ad un circo italiano sono bloccate dal 26 di ottobre al confine tra la Polonia e la Bielarussia. Sia l'autista che gli animali sono sprovvisti delle necessarie documentazioni. Il carico era destinato ad un circo Russo.
Le autorita' frontaliere polacche, all'apertura del mezzo, si sono trovate davanti l'immagine raccapricciante di 10 tigri stipate in singole gabbie, emaciate, prive di acqua e cibo e il pelo ricoperto delle loro feci e urine. Malgrado avessero viaggiato per migliaia di chilometri, l'autista era sprovvisto di strutture per il rilascio degli animali durante le soste.
Martedi 19 una delle tigri e' morta, e questo ha fatto decidere le autorita' a trasferire i felini in uno zoo a Pozdam nel tentativo di salvarle.
Le piu forti in grado di viaggiare saranno trasportate in Spagna.
Una indagine a livello internazionale e' stata aperta dalle autorita' polacche.

http://bbc.co.uk/news/world-europe-50239270
Giulio Rob » 19 giorni fa
Rob perché devi sempre modificare gli articoli? Sei sicuro che sono appartenute ad un circo italiano? In nessun articolo mi pare si parli di "circo italiano"
Rob Giulio » 8 giorni fa
Modifica della traduzione? Scusa, non erano queste tigri indirizzate ad un circo russo? Il russo che viaggiava con le tigri non e' individuato come "colui coinvolto nelle trattativa"? Una domanda: quale circo acquisterebbe tigri adulte se non gia' addestrate e provenienti da un circo?

http://wwf.it/lupo/soslupo/?50381/Le-tigri-bloccate-in-Polonia-sono-in-viaggio-verso-una-struttura-idonea

Il wwf chiede al Governo Italiano e al Parlamento Europeo di fermare il commercio di animali esotici fra i circhi anche quando questi animali provengono da allevamenti.
E' stato individuato l'area di Latina come luogo di provenienza e lei, caro Giulio, in virtu' di appassionato e conoscitore del mondo del circo, sapra' meglio di me che quella e' un'area prolifica per addestratori di felini legati ai nomi circensi. Si ricorda l'infame zoo di Latina chiuso per maltrattamento animali? Era ricettacolo di animali (spesso da far "sparire") dismessi dai circhi.
Non puo' essere uno zoo: lo scambio di animali si limita ad uno o due esemplari; lo scambio avviene per motivi scientifici (leggi rafforzare il corredo genetico degli animali in cattivita'); il trasporto non avviene nelle condizioni riservate alle 10 tigri fermate in Polonia; la documentazione non solo e' rigorosa, ma deve attenersi a leggi internazionali sullo scambio (e non vendita) di animali in pericolo di estinzione.
In tempi in cui la siccita' in Africa sta decimendo gli animali, vari nomi circensi e appassionati sono apparsi sui siti dedicati al circo invocando gli animalisti di agire per salvarli! Pero' quando la tragedia di 10 tigri bloccati in Polonia finisce con la morte di una tigre, gli stessi circensi rimangono zitti e la notizie non appaiono o si discutono sui siti specializzati. Pensa, caro Giulio. persino il sito dell'ente non la riporta, pero' pubblica l'itervento in Parlamento del presidente!
A discolpa, mi si dice 1|) la notizia e' falsa; 2) i due conducenti sono stati rilasciati (in realta' mai arrestati); 3) BBC e' animalista.

Caro Giulio, e' sicuro che io abbia manipolato la notizia? Oppure lei ha la tendenza a oscurare e giustificare le peggiori nefandezze quando queste provengono dal circo?

L'organizzazione, la matrice, lo sviluppo, l'esito di questa notizia, vede il mondo del circo coinvolto. Non vi sono dubbi.
Gagio-51 Giulio » 18 giorni fa
https://it.sputniknews.com/mondo/201911028248588-odissea-per-10-tigri-in-viaggio-dallitalia-in-russia-interviene-lav/
la cosa certa e' che sono partite da Latina,(Italia)se poi erano provenienti da un allevamento (?)da uno zoo o da un circo-non e' ancora stabilito-comunque sia non si fa'-non si fa'
LucaVicenza Gagio-51 » 12 giorni fa
Propongo la detenzione alle stesse condizioni delle tigri viaggio dall’Italia compreso a chi le ha commissionate e cedute
LucaVicenza Gagio-51 » 12 giorni fa
Circo,zoo,fattoria che sia:VERGOGNOSI!!!non si fa così e non ci sono giustificazioni di sorta punto...Spero ci siano aggiornamenti su questo caso
Luke Gagio-51 » 18 giorni fa

---
NOTA: è stata inviata una nota da parte dello staff all'indirizzo email legato al suo account.
Gagio-51 » 20 giorni fa
Per la serie la pianificazione
Vercelli 46.000 abitanti
dal 5 al 9 dicembre pianta il Mario Orfei(Bellucci+Canestrelli)
per le feste di fine anno piantera'
Il circus theater-miletto
e poi ci chiediamo perche' il circo e' in crisi?
Luke » 21 giorni fa
Quindi a Natale nel milanese avremo i Canestrelli in piazzale Cuoco ed il Millenium a Legnano. Da ricordare anche Tilt al Teatro della Luna, Americano a Brescia e Lara Orfei a Piacenza .Per il resto i soliti piccoli in comuni dell'hinterland come Mexican a Sesto SG etc. etc.
PS: inoltre va considerata come quasi natalizia anche la piazza del Madagascar di Massimiliano Martini che sarà a Magenta fino al 15 dicembre per poi andare a Bologna
pierdo_95 Luke » 20 giorni fa
Dovrebbe esserci in zona pure il circo città di Roma
Gagio-51 » 22 giorni fa
Finalmente appaiono su questo blog,interessanti giudizi e riflessioni -
A parer mio per quanto concerne il millenium,resto della mia opinione uno spettacolo da circo famiglia,portato avanti da una brava famiglia,potrebbe si essere integrato da almeno 2 numeri forti,ma sembra che non sia nei voleri dei proprietari,che sicuramente non perseguono "un nuovo modo di fare circo"ma come la maggioranza "tirano a campare"tra mille difficoltà.
Se si vuole sperare nel ritorno del vero circo tradizionale,per intenderci con in scaletta 3-4 troupe,una sfilata di 12 elefanti 12,e attrazioni internazionali,e'speranza vana e impossibile da realizzarsi ancora,così come i tempi hanno abbandonato le riviste con 12 ballerine 12,sostituite come il circo con altre forme di spettacolo.
non tutto per il circo e' negativo,vi sono IMPRENDITORI circensi che hanno veramente proposto nuovi modi di fare circo,vedi gli Zoppis.che raccolgono i meritati successi.
Sicuramente hanno aieme'poche speranze quei circhi che magari presentandosi con un cognome famoso,si avvalgono di 6/7 persone tra "artisti"e galuppi compresi,contesto dove anche un solo € e' mal speso.

Non concordo del tutto con le cifre esposte da clownGabriel,al knie ci puoi andare anche con 20,80 franchi svizzeri(18 € circa)così come le attrazioni forti non sono cosi' costose,diciamo a meta' strada tra i 100 e 700 €,certo e'che sé i nostri dritti ingaggiassero anche i gagi che da anni vediamo esibirsi in format-tipo tu si que-vales,e altri,che presentano piu' che lodevoli numeri,diverse volte in troupe,magari potrebbe essere veramente un nuovo modo di fare circo.
da non dimenticare per rivalutare il circo i dritti devono essere uniti,e creare una nuova formula associativa,eliminando l'enc
anche questo impossibile da realizzare,vedi quanto
sta'accadendo per le piazze di Natale,per ora diversi circhi stanno "sbianchendo"piantando a 1 mese dal Natale,nelle piazze piu' importanti,avremo una mezza dozzina di circhi a Roma e dintorni,2-3 a Napoli-Palermo-Bari,nessuno in diverse piazze importanti.
Ma il tutto a parere dei circensi e' a causa degli animalisti e dei comuni
(Buccioni docet !)
Staremo a vedere....! ! ! ? ? ?
Scoccodello Gagio-51 » 21 giorni fa
Concordo…..il Millennium avrebbe le potenzialita',struttura piccola ma elegante bella sia internamente che esternamente…...lo spettacolo e' cosi'..soliti numeri niente che preluda ad una dimensionedi fare circo.
Del resto come tutti gli altri,compresi i cosiddetti 1'categoria.
Per il Natale hai ragione;Napoli Lidia Togni e presumo il Medrano in rientro dalla Grecia e poi altri che gravitano i zona…...Americano sara' a Brescia….
Madagascar Bologna…...Firenze mi sa che rimanga vuota…..Roma il solito Rony Roller che non sembra male,Aqua Zoppis…..Bari Royal…..e scondo me a Napoli ci torna anche Daris Martini.
pierdo_95 Scoccodello » 20 giorni fa
Non penso che darix faccia Napoli
federico01 » 23 giorni fa
ciao a tutti ragazzi , io dal punto di vista dei circhi nell'mio Abruzzo siamo sempre messi bene perchè essendo regione del centro/sud italia ,passano la stragrande maggioranza grandi circhi del calibro di Orfei,Togni,Zoppis,Tucci,ed altri .,tutti hanno sempre presentato grandi spettacoli perchè anche se sembra strano la piazza di PESCARA è molto ambita dai circhi dopo le grandi città., quest'anno ad esempio avremo dal 21 dicembre al 12 gennaio 2020 L'Universal Circus della Famiglia D'Amico vicino al centro commerciale L'Arca ,consiglio vivamente di venirlo a vedere perchè ne vale assolutamente la pena ,un mix tra circo,teatro ,varietà e musical ,con tantissimi animali tra cui 2 elefanti ., sono d'accordo con le vostre parole però bisogna capire che in un paese che non funziona come il nostro,dove non c'è unità trai politici .....può esserci unità tra circensi? è comunque il circo piccolo o grande che sia è sempre bellissimo ,pure con uno spettacolo ,modesto ma sempre dignitoso., i tempi x i nostri circhi sono molto duri , quindi anche i nostri circensi si stanno adattando ai tempi., comunque sia andate al circo sempre ....sopratutto a Natale.........FEDERICO D.F (PESCARA) ITALY
Padovano » 24 giorni fa
Ciao a tutti! Sono stato a vedere il circo Millennium a Padova. Anche qui utilizzata la formula "tutti a 5 euro" valida per la sera del debutto anche se io sono andato in un'altra sera. Circo molto bello, curato ed elegante nelle strutture, sia negli esterni che negli interni. Pulito e ordinato. Personale e artisti simpatici e cordiali. Molto belle le luci, le coreografie ed anche i costumi. Spettacolo buono ma, come diceva Luca, l'esotico è ridotto. Molto bello il numero con i pappagalli, brava Roberta Bellucci che emoziona alle cinghie aeree, bravo Derek Coda Prin alle scale libere. Bravi anche i clown musicali che io apprezzo molto. Confermo quanto detto da Luca, ovvero che aggiungendoci un numero di gabbia e un numero di volanti e magari una ruota della morte il livello salirebbe notevolmente e lo spettacolo sarebbe davvero molto bello...peccato perché a mio avviso avrebbe fatto la differenza..probabilmente lo spettacolo presentato l'anno scorso, anche se non lo ho visto perché non era venuto nelle mie zone, era forse più completo.

Questa settimana vado a vedere il Busnelli Niuman a Brugine (PD)
Nick Padovano » 23 giorni fa
Io sinceramente ho visto nel millennium un circo che vale molto, penso che a livello estetico sia all’esterno che all’interno dello chapiteaux si uno dei migliori in assoluto in Italia, nonostante non sia un tendone enorme.... circo sempre pulito ed ordinato, ornato con velluti in ogni tappa , comode sedie in ogni ordine di posto e soprattutto all’interno il pubblico cammina e si siede sopra una pavimentazione in legno evitando di entrare in contatto con la piazza e offrendo così una visuale rialzata rispetto alla pista. Personale sempre gentile, cordiale e sorridente con tutti, molto generosi e disponibili cosa che comunque risulta altresì molto importante ed apprezzata dal pubblico.ottimo impianto audio e luci, spettacolo seppur mancante dei numeri di gabbia o volanti risulta comunque scorrevole, ben presentato e senza tempi morti cosa che comunque in altri complessi è raro non trovare.... ma ritengo comunque che abbiano anche un gran rispetto verso il pubblico evitando appunto di pubblicizzare i fantomatici 100 animali, o le attrazioni vincenti ai vari festival ... cosa che ormai fa la maggior parte dei circhi. Inoltre hanno comunque scritturato artisti abili e molto preparati nelle loro discipline, quest’anno come gli anni passati. Inoltre è uno dei pochi dov’è buona parte dello spettacolo viene rinnovato di anno in anno.

Per quanto riguarda il numero di gabbia mancante forse è meglio così rispetto ad un numero presentato male come mi è capitato di vedere recentemente con solo due esemplari dalla durata di 5 minuti.per presentarlo così a mio modesto parere è meglio evitare e puntare su altro ...
Clowngabriel Padovano » 23 giorni fa
Condivido la riflessione, ma solo in parte.
Quanto costa a un direttore di circo un numero di gabbia, o una troupe di volanti o una ruota della morte? Dai 100 ai 700€ a spettacolo, se non di più... .
È vero, la qualità si paga ma non con gli incassi attuali.
Altra questione che mi pare spesso non venga presa in seria considerazione: la mentalità italiana. Sul forum si fa riferimento ai recenti spettacoli del Knie. Ma gli italiani non hanno la stessa mentalità degli svizzeri... il costo medio del Knie è di 70€ e più... in Italia, un italiano pagherebbe il Medrano o l’Americano 70€? Forse no... .
Si parla spesso della crisi del circo, animalisti, maschere in scena invece di artisti, spettacoli appena sufficienti... ma non trovo mai la soluzione reale al problema. Oggi, con le attuali condizioni, che scelta bisogna prendere? Chiudere? Lasciare solo pochi complessi ma qualitativamente eccellenti? Torniamo alla questione costi del biglietto e spese. Quanto spende un circo medio a piazza? 4000-5000€ solo di terreno, enel, acqua, locandine, spostamento. Poi ci sono gli operai, artisti, manutenzione, ... .
Qualche consiglio?
chapiteau Clowngabriel » 23 giorni fa
Bella riflessione Gabriel. Aggiungere gabbia, volanti e ruota della morte vuol dire ampliare di mezzo spettacolo coi costi di uno intero dei complessi familiari. Tendenzialmente stanno sparendo le troupe che sanno tanto di grande circo. Il paragone con l'estero è spesso forzato e con le dovute proporzioni, pure lì hanno problemi se i grossi nomi chiudono.
Scoccodello chapiteau » 23 giorni fa
Tutto vero,ma pero',ce lo domandiamo come mai il circo in italia non funziona più?
Vuoi per una sempre maggiore sensibilita' animalista,e va bene,ma principalmente,a mio avviso,quello che ha rovinato tutto questo "meraviglioso spettacolo"sono state le pubblicita' ingannevoli:100 cavalli,animali da tutto io mondo….orfei di qua,orfei di la'…...lo spettatore ignaro spesso ci e' caduto nel tranello,ritrovandosi a pagare prezzi non consoni per quello che gli veniva offerto…..lo spettatore non va preso in giro,paga!!!!!
Questa strada la stanno prendendo anche i blasonati,purtroppo.offrendo spettacoli indecenti per quello che ti fanno pagare,scalette medesime da anni…..e nonostante queste le ripresentano nelle solite citta'…..solo nel periodo natalizio si azzarda un po'.Puo' bastare????
Se si vuol rinascere bisogna anche rischiare…..altrimenti si chiude!
chapiteau Scoccodello » 23 giorni fa
Ciao Scoccodello, con noi sfondi un portone spalancato. Sul club dei Gagi abbiamo sempre mosso critiche e pure lo Staff è sempre stato onesto nella scelta delle news a costo di inimicarsi alcuni tra i circensi. In questo periodo poi, ritorna il solito problema delle piazze di Natale di cui l'amico Gagio-51 è il più attento :-)
Scoccodello chapiteau » 23 giorni fa
Circo Americano Brescia???
Scoccodello chapiteau » 23 giorni fa
Ecco,anche le piazze di Natale,sono un grande enigma!!!!!
Tanti appassionati chiedono quali saranno,ma tanti ancora non lo sanno che piazze faranno, perché la burocrazia e pignola e varia da comune a comune...
LucaVicenza Padovano » 23 giorni fa
Bravo Padovano!!!Concordo pienamente anche se passando ieri per Padova non sono riuscito a vederlo perché devono averlo imboscato bene questa volta.... I circhi dovrebbero fare come negli hotel e Villaggi:far compilare al pubblico un “Customer Satisfaction”e ritirarlo in uscita per capire come migliorare lo show ....poi ascoltassero di più gli appassionati invece frega nulla....Esotico parola mooooooolto grossa.....Se vuoi vedere un gran bel numero pulito di gabbia vai a San Giovanni Lupatoto(VR) all’American....Dai tempi d’oro di Massimiliano Nones e di Montico con leoni e tigri miste non vedevo un bel numero così dal vivo....Busnelli deve essere molto family Circus genuino
Scoccodello Padovano » 24 giorni fa
Hai perfettamente ragione,io l'ho visto un paio di anni fa,quando erano scritturati i Weiss junior.......bravi....ma il tendone è piccolo,ad ogni evoluzione ci sbattevano contro.Erano costretti a ridurre evoluzioni.
Punterei si ad un numero di gabbia,ad un filo alto oppure ad una troup di saltatori piuttosto che ruota,ormai numero visti e rivisto......
carmine » 24 giorni fa
Il Lidia Togni di nuovo a Napoli per Natale. Ad anni alterni con Bari. Oramai circhi sempre più territoriali, per non dire provinciali. Ha senso tutto questo. Ha senso avere decine di circhi in Italia che stentano a tirare avanti? Ha senso ancora il circo "tradizionale"?
LIDIATOGNI carmine » 20 giorni fa
Buonasera, il nostro Circo effettua un tour principalmente nelle regioni centro meridionali e non escludiamo assolutamente che in futuro visiteremo le regioni del nord. Purtroppo le piazze sono sempre di meno e difficili da reperire e a questo si aggiungono le difficoltà derivanti dalle diverse modalità di assegnazione da parte dei vari comuni. Per quanto ci riguarda facciamo il il circo tradizionale e continueremo a farlo anche con diverse rivisitazioni seguendo i mutamenti di un pubblico sempre piu' esigente. Ricordiamo che il Siamo soddisfatti del livello raggiunto e continueremo sulla strada intrapresa per nuovi ed importanti obiettivi.
LucaVicenza LIDIATOGNI » 20 giorni fa
Venite in Veneto dove mancate da diversi anni ormai:qui gravitano sempre gli stessi.... Avete un bello spettacolo ed un bel circo per cui vi aspettiamo a braccia aperte!!!!
carmine LIDIATOGNI » 20 giorni fa
Fa piacere ricevere una risposta dai diretti interessati. Ovviamente la si pensa in maniera diversa su alcuni aspetti.
LIDIATOGNI carmine » 19 giorni fa
Grazie. Siamo sempre aperti ai suggerimenti! A completamento del precedente intervento, desideriamo sottolineare che oggi il circo è una vera e propria impresa e come tale opera. La nostra, scusateci se lo evidenziamo, opera in modo impeccable su tutti i fronti, in primi su quello gestionale, e questo è riconosciuto anche dalle istituzioni locali e nazionali. Naturalmente tutto questo richiede tanto lavoro e tanti sacrifici.
LucaVicenza carmine » 20 giorni fa
Hai ragione Carmine!!!
Fa onore ricevere risposta dai diretti interessati perché è indice di professionalità!!!Sarebbe bello lo facessero anche altri magari in disaccordo con i nostri suggerimenti e critiche però tutto aiuta a migliorarsi e a captare i gusti degli appassionati del settore che sono esigenti sicuramente ma a vantaggio di tutti gli altri che se vedono uno spettacolo noioso e di bassa levatura fidatevi che sotto al tendone non li vedrete più
Scoccodello carmine » 24 giorni fa
Anche lo scorso anno era a Napoli.
guido » 1 mesi fa
ciao a tutti qualcuno è a conoscenza di qualche circo a Ferrara
guido Gagio-51 » 1 mesi fa
grazie l'ho visto ieri lo spettacolo molto bello e consiglio andarlo a vedere
LucaVicenza » 1 mesi fa
Debutto dell’American Circus Giovedi a San Giovanni Lupatoto(VR)....Mi aspettavo il tendone pieno e file alla cassa per ritirare gli omaggi delle radio che lo hanno sponsorizzato ma invece con amarezza trovo moltissimi posti vuoti:-(((L’audio gracchiante non permetteva di sentire bene i dialoghi dell’attore comico che impersonava “The Dreamer” ossia il Sognatore e più di qualcuno vicino a me ha lamentato questo particolare...La nuova generazione Togni in pista (pista unica)grande protagonista soprattutto un plauso va al giovanissimo addestratore Bruno Togni (abilissimo giocoliere ma non in questo show)con le sue tigri di vari mantelli:da tempo non vedevo in zona un numero così ben costruito di felini senza urla,grandi frustate e bastonate sugli sgabelli...BRAVO!!!Due elefanti solamente mandati...Sempre d’effetto i cavalli in libertà di Cristina Togni....Bel numero quello dei rulli oscillanti che fa anche le balestre e coltelli ...Un po’ d’emozione a più riprese ha tradito il giocoliere e l’addestratrice del pony...Lo Spettacolo merita(sistemate l’audio quanto prima)sicuramente...L’attore comico diverte con i numeri che coinvolgono spettatori in pista però io rimpiango la mimica unica di Davis Vassallo:lui è il tipo di Clown perfetto per la pista!!!
Purtroppo non è più da anni il gran circo Americano......non è rimasto più niente. come del resto degli altri circhi definiti un tempo di prima categoria
Gli spettacoli erano un susseguirsi di numeri unici mozzafiato,artisti internazionali,la loro struttura a 3 piste ai debutti era sempre piena.
Oggi la desolazione
federico01 » 1 mesi fa
Vorrei sapere se qualcuno sa quale circo dovrebbe venire a Pescara (centro commerciale L’Arca di spoltore) o in questo periodo o sotto le Feste
guido » 1 mesi fa
ciao a tutti mi sapete dire dove si trova ora il circo di praga della Famiglia Cristiani grazie guido
da ferrara
Gagio-51 guido » 1 mesi fa
3477727973
credo siano fermi, se vuoi prova a contattarlo al numero sopra, non so' se ancora attivo ciao
LucaVicenza » 1 mesi fa
Tutti a 5 euro al Millennium ha funzionato riempiendo il tendone a Vicenza con pubblico che litigava per accaparrarsi i posti....Circo bello fuori e dentro con buone luci e numeri con musiche selezionate e ben coreografati...Spettacolo buono soprattutto le cinghie aeree di Roberta Bellucci nonostante un impasse iniziale di funzionamento prontamente risolto...Bravo giocoliere,i pappagalli,i clown musicali,le scale libere...I rettili rimpiango sempre Karakawa e Karakawa Jr che restano inimitabili...L’esotico famoso dei Coda Prin invece Ridotto all’osso brutto segno dei tempi:3 dromedari,Un canguro,due lama e Yak http://tibetani.La giraffa dei tempi d’oro scomparsa...Sotto una struttura così inserirei Una ruota della morte,una gabbia e trapezio che alzerebbero ancora di più il livello però dai si difendono e il pubblico esce contento per fortuna.
chapiteau LucaVicenza » 1 mesi fa
Ciao Luca, vorrei sapere se è reale "la nuova dimensione di fare circo" o è semplice slogan.
LucaVicenza chapiteau » 1 mesi fa
Sicuramente è uno slogan pubblicitario!!!Poi se intendiamo che rispetto ad altri circoletti in corso d’opera lo spettacolo comunque è buono dico si’ con le precisazioni che ho fatto sotto...Voglio andare a vedere anche l’American a Verona che sicuramente è più vicino al mio gusto e dimensione di fare Circo...QuAndo vedrò un Krone italiano con una qualità di numeri dall’inizio alla fine senza riempitivi tutti di alto livello unito a strutture all’avanguardia esterne e di pista allora verrò abbagliato anch’io dalla nuova “dimensione di fare circo” ma intanto sogno...
Padovano LucaVicenza » 1 mesi fa
Caro Luca stavo proprio per chiederti se eri stato al Millennium a Vicenza e se, secondo te, valeva la pena andarci. Lo aspettiamo anche a Padova! Dai 5 euro infine sono praticamente niente, si paga di più al cinema e al bar :-)
LucaVicenza Padovano » 25 giorni fa
Ciao Padovano,sei andato a vedere il Millennium?che impressione ti ha fatto?
LucaVicenza Padovano » 1 mesi fa
Ciao Padovano,vai a vederlo senza problemi sicuramente superiore ad altre cose che sono comparse in zona di recente...5 euro sono davvero nulla e se serve a riempire i tendoni in tempi di magra(c’erano molte famiglie di extracomunitari sensibili al prezzo)per carità ben venga basta non si sminuisca la qualità dello spettacolo in seguito...Tendone pieno più aggiungiamo bar,lucine simpatiche,foto ricordo e visita allo zoo dove vedi esattamente gli stessi animali che vedi in pista qualche soldino si raccoglie dai...Ricordo quando allo Zoo c’era sempre qc attrazione extra:vedi gorilla e orango al Medrano oppure gli squali in vasca al Moira Orfei
LucaVicenza » 1 mesi fa
Ieri pomeriggio ero a Vago di Lavagno(Vr) e vedendo delle piccole locandine del Circo Oscar Orfei ho voluto vedere da vicino...Tutti a 5 euro la prima sera(nuova moda Commerciale??)...Un Circo piccolissimo con strutture vecchie e logorate come pure le roulotte degli artisti...Mi ha fatto una malinconia pazzesca e gli ho definiti “eroi del Circo” perché nonostante tutto vanno avanti...stavano montando una mini stalla per cavalli e lama penso ancora sul carro da trasporto...Sui manifesti foto di rettili e piranha...Spero che chi entrerà in un circo così poi abbia ancora voglia di tornarci perché da fuori ripeto non era molto invitante come strutture e automezzi
SimoneCimino » 1 mesi fa
1983 - Cesare Togni è stato il primo direttore ad utilizzare i container per il trasporto del materiale e la ferrovia per spostamenti veloci. Senza dubbio il più carismatico, ingegnoso e avventuriero della storia del circo italiano. Già nel '56 aveva le idee chiare! IL CIRCO MASSIMO: tre piste e un immenso ippodromo. "Il circo in scatola", un video mai pubblicato, per la prima volta su CIRCUS MANIA TV e CIRCUSNEWS grazie all' archivio di Elvio e Alex Togni

--> http://www.circusnews.it/circusmaniatv
SimoneCimino » 2 mesi fa
Proteggere, conservare, valorizzare l’arte del circo attraverso le immagini. Proteggere e conservare nonostante l’insidia continua del normale logorìo nel tempo e soprattutto valorizzare questi momenti. Circus News insieme all’archivio di Mauro Avenoso di Circus Mania Tv ha iniziato a digitalizzare vecchie video cassette VHS, bobine super 8 e 16 mm. e a condividere con Voi queste immagini, nel rispetto delle generazioni di artisti del passato che ce le tramandano, e di quelle future.

---> http://www.circusnews.it/circusmaniatv
Gagio-51 » 2 mesi fa
https://settegiorni.it/cronaca/lavoro-nero-multato-il-circo-orfei-a-saronno/
no comment-(? ? ?)o vogliamo parlarne ,povero povero circo Italiano
LucaVicenza » 2 mesi fa
Dovete correggere alla sezione Tournée del Circo Rolando Orfei che non è a Luino(Va)come avete scritto ma a Lonigo fino al 21/10 quindi prov. di Vicenza
Grazie della segnalazione! Per eventuali segnalazioni o consigli puoi connetterti con noi anche tramite mail info@circusnews.it o wathsApp al 370 1336234
LucaVicenza » 2 mesi fa
Cari appassionati di Circo,ieri passavo per Lonigo(Vi) e mi sono fermato al Rolando Orfei a vedere dall’esterno e confermo che le giraffe presenti due anni fa non ci sono più:cavalli,dromedari,pony,tigri,pappagalli e l’elefantessa tristemente famosa compreso il suo addestratore che si è fatto crescere un po’ di pizzetto....così dalle immagini del web dell’Ex Alex Amar si camuffa meglio:-)))chissa’ abbia perso il vizietto di alzare le mani con l’uncino:-(((
Gagio-51 » 2 mesi fa
Carissimi Simone e Federico,
con vostra e nostra soddisfazione,il festival di Latina del circo che aprira'domani i battenti,vi vedra'presenziare quali componenti della giuria tecnica,decisione seppur tardiva che fa'onore a voi gestori con altri di questo sito che indipendentemente promuove lo spettacolo viaggiante e accoglie i consigli,critiche,impressioni ecc di tutti,siano questi dritti o gagi.
La speranza e' che si inizi,con questa vostra partecipazione, ad abbattere quel "muro"che ha sempre diviso chi il circo lo fa' da chi lo va a vedere.
sono (siamo tutti noi)certo/i che nell'occasione potrete incontrare diversi operatori dello spettacolo viaggiante,ai quali porre in attenzione le molteplici criticita'rilevabili dai nostri post sul blog -club dei gagi-
Così come siamo certi che vorrete trasmetterci tramite questo sito le vostre impressioni e giudizi sui vari numeri ai quali potrete assistere.
Grazie buon circo,un abbraccio.
SimoneCimino Gagio-51 » 2 mesi fa
Grazie a tutti. Siamo molto orgogliosi di questo. Per il futuro del circo italiano ancora ci crediamo, siamo speranzosi.
LucaVicenza Gagio-51 » 2 mesi fa
Fateci onore ragazzi e portate la voce di chi il circo lo va a vedere ai diretti interessati della Categoria!!Buon lavoro e divertimento!!
Gagio-51 » 2 mesi fa
E' deceduto stanotte
ROBERTO BELLUCCI
sentite condoglianze alla famiglia
LucaVicenza Gagio-51 » 2 mesi fa
Condoglianze alla Fam.Bellucci!!!
LucaVicenza » 2 mesi fa
Leggo che l’elefante dell’Amedeo Orfei è “riscappato”nuovamente guadagnando un bel titolo:l’elefante stanco della prigionia al Circo...sottolineando che non voleva saperne degli ordini del domatore....EVVAI!!!Bella pubblicità per cui qc prenderà la palla al balzo:10 Punti e Oscar
Luke LucaVicenza » 2 mesi fa
Lino Orfei e la sua famiglia fanno più male al mondo del circo di mille associazioni animaliste e duemila comuni che non concedono permessi. Questa è la triste realtà. Quando i dritti avranno il coraggio di andare oltre i vincoli di parentela e mettere al bando simili personaggi, sicuramente, il circo tornerà a fiorire
LucaVicenza Luke » 2 mesi fa
Parole sante!!!invece certe parentele andrebbero estirpate come il diserbante con l’erbacce
Giulio Luke » 2 mesi fa
Come si fa a non condividere le parole di Luke. Concordo pienamente, è la triste ed amara realtà. Speriamo bene! Io sono per il circo fatto bene con la C maiuscola! E' ora di svegliarsi!
tivoli70 » 2 mesi fa
sera a tutti, ormai estate finita tour estivi finiti……..nei negozi gia' si vedono i primi panettoni haahahahahah……….ma si sanno gia' i circhi che hanno vinto le piazze per Le Feste Di Natale……..almeno le piazze tipo Milano Genova Firenze Roma Napoli Catania Bari ecc ecc oppure e' ancora tutto in alto mare???????
Luke » 2 mesi fa
Riuscirà mai il dritto a levarsi di dosso l’approssimazione, l’arrangiaticcio, il pressappochismo che lo contraddistingue ??? Ieri debutto del Millenium a Monza (tra l’altro un buonissimo circo, con un ottimo spettacolo e con strutture nuove e tenute benissimo e una piazza molto difficile da ottenere, dato che il sindaco Allevi è più animalista della Brambilla, quindi un circo professionale guidato da un giovane con idee innovative come Derek Codaprin). Prima sera con scelta tutti a 5€ e quindi buona affluenza . Fin qui tutto bene. Poi inizia lo spettacolo e ti accorgi di un dilettantismo imperante: numeri con troppi sbagli (Terence Corradi ha sbagliato tre volte un tiro con la balestra e per completare il numero ha spostato il bersaglio più vicino di un metro), Derek che presenta e spinge o chiama con grandi gesti plateali i galuppi in pista a muovere attrezzi (suo fratello Elvis durante una ripresa di W. Biasini per poco non ne sbatte uno per terra con un gesto di nervosismo). Lo stesso Derek sconsolato non ha potuto fare lo spillo sulle scale col globo in equilibrio sulla testa perché non si trovava un attrezzo ( Elvis è corso a cercarlo e dopo quasi tre minuti è tornato sconsolato allargando le braccia). Ma la vera chicca è stato il finale: la gente che evidentemente ha recepito questa aria di dilettantismo ha cominciato ad uscire prima è Derek ha detto in modo piccato al microfono : “ringraziano ugualmente anche chi se ne sta andando ora”. Ma il nervosismo era latente ed infatti ha smesso di presentare gli artisti che entravano in pista nel silenzio . Cazzo, sei un bel circo, hai mezzi ottimi, perché fare queste figure? Anche la più scalcinata delle compagnie teatrali oratoriane prova prima. Perché sempre questa approssimazione?
Gagio-51 Luke » 2 mesi fa
Grazie Luke,dovresti postare piu'soventemente,le tue recensioni-
per quanto attiene al "nuovo" programma del millenium gia' la scaletta non prometteva gran che,assenza della gabbia,di volanti e di numeri da troupe-
Com'è ho gia' detto uno spettacolo da (grande)famiglia in una struttura troppo grande per cio' che contiene e da'.
Com'è dice giustamente chapiteau,giustificato pagare 5 €,e.........speriamo che non rinforzino lo spettacolo,riprendendo la stampella Viviana Orfei.
E c'e' chi, poi si stupisce perche' non e'stato premiato nessun circo Italiano, al parlamento europeo,(Big top labe )(guida Michelin dei circhi)
I nostri dritti sono sempre piu' "tafazziani"-
LucaVicenza Luke » 2 mesi fa
Caro Luke,questo Circo è atteso qui da noi a novembre...Bella struttura lo so ma quest’anno senza gabbia e senza volanti...poi tu descrivi molto bene questa serata catastrofica e da dimenticare...La Piazza di Vicenza è molto dura e i pienoni anche con nomi blasonati li ho visti solo al Moira Orfei dei tempi d’oro....speriamo bene davvero!!!
chapiteau Luke » 2 mesi fa
Col risultato che la gente non penserà che è stata un'ottima occasione vedere lo spettacolo a soli 5€ ma che quello è il valore dello spettacolo.
wcircow » 2 mesi fa
Signori,ma la carovana di Moira Orfei che fine ha fatto?
Giulio wcircow » 2 mesi fa
Se non erro è ferma al quartier generale del Circo Moira Orfei
wcircow Giulio » 2 mesi fa
Grazie Giulio ,immaginavo..ma dovw si trova il quartier generale della mitica? Volevo individuara su google maps
Luke wcircow » 2 mesi fa
a Mussetta, una frazione di San Donà di Piave che confina con Noventa di Piave
wcircow Luke » 2 mesi fa
Cmq io essendo di Milano non sono proprio dietro l'angolo... Spero che da Google Maps si riesca a vedere qualcosa
wcircow Luke » 2 mesi fa
Grazie Luke.....
Mi dispiace molto che la carovana della regina del circo sia presumibilmente lì abbandonata.
Insieme alla grande Moira quel Caravan è stato per anni il simbolo del circo.
Ho costruito Questo caravan in miniatura e l'ho consegnato direttamente alla grande Moira...
Speravo diventasse museo.. per tenere vivo il ricordo di una donna speciale... una donna meravigliosa...
LucaVicenza wcircow » 2 mesi fa
Ne avevo già parlato anch’io in questo Forum tempo fa...Ti consolo che l’idea c’e di aprirla al pubblico e farla diventare Museo però bisogna convincere i figli di Moira a farlo...Lasciarla così in deposito è abbastanza triste pensando a cosa rappresenta per il Circo Italiano
wcircow LucaVicenza » 2 mesi fa
Pensavo fossero proprio loro a tenerci,evidentemente hanno cambiato idea per qualche motivo..ma sono d accordo con te,quel caravan rappresenta la storia,il circo,Moira....ha un valore morale impressionante(almeno per me)....ricordo ancora al suo interno il profumo che ti avvolgeva,e l impegno che la mitica Moira ci metteva a tenerla sempre perfetta
LucaVicenza » 2 mesi fa
Appassionati circensi una info per favore:ho mandato a Treviso amici al Rolando Orfei dove lavora Lara Orfei con famiglia...Hanno visitato lo zoo e non c’era nessuna giraffa..Ne avevano due fino due anni fa...Spedite altrove o decedute?grazie!!
wcircow LucaVicenza » 2 mesi fa
Carissimo,già l'anno scorso nn c'era traccia della giraffa da Rolando Orfei.
E a Bergamo confermo che la cavalleria +esotico erano nelle mani di Athos Adami da Mario Orfei a Bergamo.
Nick LucaVicenza » 2 mesi fa
Ciao, già l’anno scorso non avevano più la giraffa
LucaVicenza Nick » 2 mesi fa
Ne avevano due di cui una cucciola più piccola...Le avranno prestate ad un altro circo
Gagio-51 LucaVicenza » 2 mesi fa
L'esotico del Rolando Orfei (non so se con giraffa o meno, sino a pochi giorni
fa' era stato prestato al Mario Orfei e mandato da Athos Adami, dovrebbe ritornare in programma del Rolando Orfei+Lara,ciao
wcircow Gagio-51 » 2 mesi fa
Confermo
fra Gagio-51 » 2 mesi fa
Ci sono stato circa 15 giorni fa, non avevano giraffe ma solo la cavalleria, lama, cammelli e yack del rolando.
Gagio-51 » 3 mesi fa
https://guidominciotti.blog.ilsole24ore.com/2019/09/27/elefante-fugge-circo-passeggia-strada-nel-brindisino/

(Dovrebbe trattarsi ancora una volta di quell'elefante "birichino-barbiere"dell'Amedeo Orfei)
Padovano Gagio-51 » 2 mesi fa
Succede un po' troppo spesso sembra a me..
Gagio-51 Padovano » 2 mesi fa
Il dilemma e' succede o si fa' succedere, o altra ipotesi e' incuria?
LucaVicenza Gagio-51 » 2 mesi fa
Se lascio aperto il cancello o la porta di casa elefante,giraffa,cane,cavallo o pecorella escono.....Fuga volontaria o bella trovata pubblicitaria?propendo per la seconda ipotesi....
Giulio » 3 mesi fa
IO ANCORA NON CAPISCO ALCUNI CIRCENSI ITALIANI DOVE VOGLIONO ANDARE CON QUESTO MODO DI LAVORARE

Premetto ancora una volta che non sono animalista, semplicemente sono per le cose fatte bene e il circo italiano non può pagare le conseguenze per i pessimi modi di fare di alcuni circhi.

Invito a leggere questo articolo:
https://www.ravennatoday.it/cronaca/pubblicita-annunciano-l-arrivo-del-circo-il-comune-nessuna-autorizzazione.html

Il circo di Vienna aveva presentato richiesta il 5 settembre scorso per esercitare la propria attività in un’area privata a Lugo (RA) dal 20 al 30 settembre. A questa richiesta è stato risposto, in data 10 settembre, che la domanda non poteva essere accolta poiché il vigente Regolamento per l'esercizio degli spettacoli viaggianti nel territorio della Bassa Romagna, approvato con delibera del Consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna numero 25 del 21 aprile 2011, prevede espressamente che “l’esercente dell’attività circense è tenuto a presentare all'Ufficio competente domanda in carta da bollo almeno 60 giorni prima del periodo richiesto”.

L'istanza da parte del circo Vienna è stata poi ripresentata il 23 settembre con riferimento a un diverso periodo, ovvero dal 27 settembre al 7 ottobre. A questa seconda domanda è stato risposto nuovamente in maniera negativa, perché, oltre ad essere stata presentata tardivamente, l’istanza non forniva una chiara indicazione della localizzazione dell’area privata da utilizzare.
Gagio-51 Giulio » 3 mesi fa
Giulio,e che novita' e'?
Una delle cose incomprensibili(?)e' il non rispetto e adeguamento delle regole e leggi del nostro stato,da parte di alcuni (nb)circensi,affissioni fuori spazio,non adeguamento e rispetto delle regole comunali,ecc-ecc
Si sentono probabilmente cittadini di un'altro stato,liberi di agire com'è gli pare,vivere nel rispetto di norme e regole e' roba da gagi-

Giulio » 3 mesi fa
https://www.lastampa.it/la-zampa/altri-animali/2019/09/17/news/domatore-ucciso-al-circo-la-lav-denuncia-le-otto-tigri-divise-e-vendute-all-estero-1.37475975?fbclid=IwAR3Nh0XXiHMVtOyG68un0-xFlQ1kEl6vu6ShMdBiuaH8YlS9GB6-Wpu4jO8

Saranno trasferite «all'estero, dove non vi sono - afferma la Lav - le stesse tutele penali nei confronti degli animali» e saranno «divise in due gruppi da quattro: una soluzione che si ripercuote ulteriormente sulle tigri, catapultate nuovamente nell'incubo infinito di una vita in gabbia».
gaggiostanco Giulio » 3 mesi fa
sicuramente quello che dispiace ... è che è sfumato un lauto affare, per loro
LucaVicenza Giulio » 3 mesi fa
Sara’ vero che la famiglia ha deciso di venderle?Non sembravano queste le intenzioni in origine....Altro circo pronte ad accoglierle per nuove esibizioni?
Padovano » 3 mesi fa
Sono anni che non assisto ad uno spettacolo del Circo di Praga, le ultime volte lo avevo visto a Piove di Sacco e Padova. Ora so che è rientrato in Veneto e se ne avrò occasione tornerò a vedere uno spettacolo. Certo che mi dispiace vederlo cosí ridimensionato. Auguro alla famiglia Cristiani il meglio, sono brave persone
LucaVicenza Padovano » 3 mesi fa
Anche loro da tempo soffrono la crisi del Circo Italiano dove servono molte risorse,ingredienti per andare avanti e imbastire uno spettacolo di livello che non sia per chi si “accontenta”...Sono brave persone è vero ma di questi tempi è ancora più dura per tutti anche per famiglie storiche.Stringono i denti e vanno avanti tra mille difficoltà.Con pochi mezzi e risorse conviene evitare le grandi città e girare la provincia...Anche Lavezzola può andare bene per dare gioia a Lucio
Padovano LucaVicenza » 3 mesi fa
Sono assolutamente d'accordo anche io con quanto hai detto caro Luca! Dai speriamo che Lucio sia accontentato e che arrivi un circo anche nella sua Lavezzola!
Comunque anche nella mia Piove di Sacco sono anni che non arriva più un circo, l'ultimo era stato quello di Moira. Ne arrivavano due all'anno fino qualche anno fa, ora non so nemmeno se il comune conceda ancora la piazza...
Infatti mi sposto sempre per vedere i circhi nelle città o province vicine. Sono molto curioso di sapere chi verrà quest'anno alla manifestazione di Campagna Lupia :)
Hai sentito, intanto, chi arriverà a Padova e Vicenza caro Luca?
LucaVicenza Padovano » 3 mesi fa
Caro Padovano,a Vicenza so che 3 circhi hanno fatto richiesta di attendamento...Busnelli e Armando Orfei sono in zona ma non penso facciano grandi città....In avvicinamento Madagascar secondo me papabile ma anche Rolando Orfei con Lara Orfei guest star...Medrano in teoria dovrebbe rientrare ma non tornerà già in Veneto...American non si sa da dove parta...Poi riaperture a sorpresa
Padovano LucaVicenza » 3 mesi fa
Anche io, come ha detto Nick, avevo letto che sarà il Millennium a fare Padova e Vicenza. Poi vedremo se magari arriverà anche qualcun altro prima o dopo :)
Sarei molto curioso di vedere sia il Madagascar sia il Rolando Orfei con Lara Orfei, speriamo si avvicinino di più
Nick Padovano » 3 mesi fa
Ottimi spettacoli entrambi... il Madagascar lo ho visto da poco in riviera ed ha un buon livello di spettacolo, tanti animali e grandi artisti ..... il rolando Orfei visto qualche mese fa tra Lombardia e Piemonte ed anche quello ha un buono spettacolo e abbastanza animali... poi certo una nota in più è data dall’illusionismo di Lara Orfei, è dalle esibizioni dei nipoti di Moira che comunque hanno una grande preparazione artistica.... sono comunque entrambi da vedere
Nick LucaVicenza » 3 mesi fa
Ciao, io so che sarà il millennium a fare Vicenza e Padova quest’anno
LucaVicenza Nick » 3 mesi fa
Grazie Nick!!!ottimo!!!lo scorso anno mi pareva avessero un bello spettacolo quindi speriamo rimangano su quel livello senza stravolgimenti così siamo salvi:-)))
Nick LucaVicenza » 3 mesi fa
Si lo scorso anno avevano uno spettacolo molto bello e curato... speriamo che il livello di quest’anno sia lo stesso .... andrò a vederlo a Monza e vedrò ...
LucaVicenza Nick » 3 mesi fa
Bravo così ci aggiorni perché come ho scritto sotto la notizia del nuovo programma hanno tolto sia gabbia che volanti e non è poca roba!!
Padovano Nick » 3 mesi fa
Perfetto Nick, così ci aggiorni :-)
Lucio Padovano » 3 mesi fa
Bravo Padovano.
Anche tu ragioni bene e dimostri di essere un buon ragazzo, come del resto è Luca
Lucio LucaVicenza » 3 mesi fa
Bravo Luca
Condivido pienamente il tuo pensiero. Complimenti!
Ciao
Giulio Padovano » 3 mesi fa
In bocca al lupo al Circo di Praga, e speriamo di rivederlo presto agli albori di un tempo
Rob » 3 mesi fa
Chiude il circo Berousek.

http://radio.cz/en/section/news/berousek-circus-to-cease-touring-czech-republic

Il Circo Nazionale Berousek stanziato nella Republica Ceca, l'anno prossimo non riaprira'.
Jiri Berousek, proprietario del circo, conferma che la famiglia ha deciso di investire su un parco divertimenti. La mancanza di tecnici, autisti e personale adatto ad accudire animali hanno influenzato sulla decisione.
L'anno scorso Ludwig Berousek, domatore di leoni e proprietario di un parco animali e' stato trovato colpevole di essere coinvolto in un traffico internazionale di prodotti provenineti da animali in pericolo di estinzione uccisi per le pelli, avorio, denti etc. Jiri Berousek ha ammesso che questo e' un fattore che ha fatto crollare i profitti del circo e spinto la famiglia a cessare l'attivita'
gaggiostanco Rob » 3 mesi fa
una notizia clamorosissima ...che fa il paio con quella della tristemente "famosa" associazione che "rubava" gli animai ai circhi con i più svariati e penosi pretesti , per poi segregarli nei loro... "centri di detenzione e sterminio" ,e poi magari farli accoppiare...e rivenderne i cuccioli, contro la legge, e normative vigenti in materia... vero?
Rob gaggiostanco » 3 mesi fa
Devo convenire lei non ha capito l'articolo. E quando le sue notizie verranno correlate da link e appariranno su una piattaforma piu' ampio, vedro' di prenderle in considerazione. Dopo questo, lei fa solo chiacchiere al vento.
Nick » 3 mesi fa
Buongiorno, qualcuno è a conoscenza dei complessi circensi che occuperanno le piazze di Torino e Milano prossimamente? Grazie mille
Gagio-51 Nick » 3 mesi fa
Nick,mica siamo in Svizzera o in Germania,dove,le piazze sono programmate annualmente,in Italia non si puo'sapere quale piazza fara' un circo tra 15 giorni figurati tra 3 mesi!sicuramente ne arrivera'uno in novembre per "sbianchire per bene"la piazza e subito dopo un altro per le festivita'ciao
Nick Gagio-51 » 3 mesi fa
A Torino la vedo dura.... una volta erano 3 i circhi che annualmente venivano in città.... negli ultimi anni è già tanto se ne viene 1
Lucio Nick » 3 mesi fa
Caro Nick, anche a LAVEZZOLA una volta venivano 2 circhi all anno,tipo :GERARDI,ARATA,CIPRIANOS,ARIZ,ecc ed ora sono dieci anni che non se ne vede neanche l ombra.
Quindi, tu vai ancora bene nel male,diciamo
Giulio » 3 mesi fa
Alcuni circensi ancora una volta dimostrano la loro poca serietà nel proprio lavoro. Sono ancora abituati a smontare il giorno prima, ma allora cosa lo mettete a fare il lunedì come giorno di spettacolo se poi smontate prima e vi inventate finte allerte meteo. Ma dai dove vogliamo andare così!!! Ed è subito bagarre social su facebook tra circensi che provano a difendersi con post sgrammaticati e il pubblico pagante!!! POVERO CIRCO ITALIANOOOO
gaggiostanco Giulio » 3 mesi fa
a voler cercare sempre il "pelo nell'uovo"... alcuni comuni concedono gli spazi per 24 ore dopo la fine dell'evento, ecco perché mettere in data anche il lunedì, spesso 24 ore non bastano per smontare, spostarsi e ricondizionare l'area
tactical Giulio » 3 mesi fa
Ciao, il motivo di questi smontaggi anticipati ? anche se posso immaginarlo vorrei una conferma, grazie.
guido Giulio » 3 mesi fa
ciao Giulio sono Guido di Ferrara e' successo anche a me con il circo Madagascar a Ferrara fino al 9 settembre(lunedi)che domenica 8avevano gia' tirato via tutta la pubblicita' stradale il sabato sera avevano gia' iniziato a smontare la tenda dove c'è il bar e il lunedi mattina andando a lavorare a bologna ho visto che era tutto smontato come dici tu e' arrivato un messaggio causa maltempo gli spettacoli del lunedi' erono annullati mentre il lunedi' 9 c'era un sole splendido questo una volta non accadeva
Giulio guido » 3 mesi fa
Guido, io non volevo fare nomi... ahahah
E' chiaro che anche io mi riferivo proprio a quello...
E ciò che tu hai detto conferma ancora di più il fatto che l'allerta meteo era tutta una scusa poiché tu dici che già sabato sera avevano smontato la hall e domenica tolta la pubblicità... vabbè. Poi ce la prendiamo con gli animalisti...
Comunque bellissima la foto dello chapiteu del Cirque du Soleil che hanno utilizzato per scrivere dell'allerta meteo...
Ciaoooo
guido Giulio » 3 mesi fa
ciao Giulio volevo dirti che non tutti si comportano in questo modo ho tanti amici veri circensi e loro con pioggia neve o sole fanno spettacolo fino all'ultimo giorno credimi e' vero,purtroppo ci sono rimasto molto male pure io perche' lo spettacolo meritava tanto,io sono di ferrara se vuoi rimaniamo in contatto
scaramacai Giulio » 3 mesi fa
Queste situazioni purtroppo si ripetono da sempre.
Lo scarso rispetto per il pubblico (e per le istituzioni) ha caratterizzato ogni epoca del circo italiano, compreso il periodo di grande popolarità.
guido » 3 mesi fa
buona sera a tutti mi sono recato a vedere lo spettacolo del circo Maya Orfei Madagascar a Ferrara e devo dire che sono rimasto colpito dall'alta qualita' dello spettacolo e dei numeri veramente molto belli,volevo chiedere ai miei amici simpatizzanti del circo se sanno qualche notizia di dove si trova il circo di praga
Gagio-51 guido » 3 mesi fa
Ciao, come annunciato da una news, di questo sito il Praga dei Cristiani sara' a Bottigre, in provincia di Rovigo
Gagio-51 guido » 3 mesi fa
Il Praga dei Cristiani, credo sia momentaneamente fermo(il mese scorso erano nel riminese), per praga/Monti vedi Marina Orfei, ciao
CARICA ALTRI POST
ALBUM AGGIORNATI
Biglietti
Niuman Circus (Busnelli)
Circo Moira Orfei
Niuman Circus (Busnelli)
Rony Roller Circus
Circo Maya Orfei - Madagascar
NEWSLETTER
Ricevi le ultime news comodamente sul tuo indirizzo email