CAMBIO PASSWORD
Compila i campi seguenti per cambiare la tua password.

La tua password può contenere da 5 a 18 caratteri e deve essere più sicura possibile.




LOGIN

Entra con Facebook

Connettiti a Circus News con un click, ottenendo le informazioni necessarie direttamente dal tuo profilo Facebook!
Il Cast del Festival di Latina prende forma: altri 5 artisti ammessi
di SimoneCimino in CIRCUS FESTIVAL il 2 Ottobre 2019

Countdown: - 15 giorni al Festival

Provengono da Russia, Cuba, Romania, Germania ed Ucraina a conferma della marcata connotazione multiculturale della manifestazione; ciascuno di loro ha allestito una performance capace di sorprendere il pubblico dell’International Circus Festival of Italy in scena a Latina tra due settimane. La tradizione circense e l’irrinunciabile esigenza di innovazione si mescolano efficacemente nella sequenza dei numeri in competizione.

VICTOR MOISEEV - Russia - Giocoleria orizzontale

Victor Moiseev è un giovane e poliedrico artista russo; appartiene ad una famiglia circense nota da più generazioni per la speciale dedizione alla disciplina acrobatica della “barra russa”. Victor ha calcato piste e palcoscenici di numerosi varietà in tutto il mondo fino ad approdare al cast di “Alegria”, celebre produzione del Cirque du Soleil. La stagione 14 di “America’s Got Talent” ha visto l’affermazione di Victor nella giocoleria orizzontale: una disciplina originale ed estremamente innovativa nella quale Victor coniuga presenza scenica, doti tecniche ed effetti sorprendenti.

KENIEL RODRIGUEZ MESA - Cuba - Rola bola

Keniel Rodriguez Mesa è nato l’11 Luglio 1985 a Sancti Spiritus, una piccola città coloniale nel centro della Repubblica di Cuba. Assistito dalla giovanissima Samantha Roxy, Keniel presenta una performance di “rola bola”: si tratta di una disciplina acrobatica che necessita di uno straordinario equilibrio. Mantenersi in piedi su una tavola diventa assai difficile se quella tavola poggia su cilindri liberi di rotolare l’uno sull’altro: non una sfida alle leggi della Fisica ma una loro sapiente gestione consentirà a Keniel di raggiungere altezze da brivido su una vera e propria pila di cilindri.

TRIO ANGELIS - Romania - Barra russa

Il Trio Angelis è il sodalizio artistico costituito da tre giovani provenienti dalla Romania: Oxana, Gabriel e Marinel. Reduci da numerosi successi ottenuti in numerosi Circhi e Festival in tutto il mondo, presentano un numero di barra russa, disciplina circense fra le più complesse e pericolose. La forza elastica prodotta dalla deformazione della barra insieme all’abilità dei “porteur”, Gabriel e Marinel, sono il motore delle evoluzioni aeree dell’agile il cui ruolo, nel Trio Angelis, è ricoperto dalla giovane Oxana qui impegnata in una ardita sequela di salti mortali ed in plancia.

MILENA & CHRISTOPHER - Germania - Trapezio

I ventisettenni Milena e Christopher sono entrambi nati ad Amburgo. La loro amicizia ebbe inizio all’età di quindici anni. Hanno creato la prima performance nel 2010, quando il Circo rappresentava per loro solo un hobby. Nel 2017, conseguito un titolo presso l’Università delle Arti di Rotterdam, Milena e Christopher hanno scelto di trasformare la loro passione in una professione. “Perspectives”, “prospettive”, è il titolo del numero di trapezio di coppia con il quale i due giovani artisti tedeschi intendono comunicare ciò che più hanno a cuore nell’espressione artistica: musicalità, tecnica, innovazione, prospettive differenti mescolati con quella dimensione di “variabilità” che connota la vita di ciascuno quando si debbano modificare le proprie aspettative od i propri progetti.

SOFIA TEPLA - Ucraina - Verticali e contorsionismo

7 Giugno 2010. Questa la data di nascita della più giovane artista ammessa alla competizione del Festival. Come non attribuire alla piccola Sofia la connotazione di “enfant prodige”? Nata in Ucraina, Sofia ha rivelato fin dalla tenerissima età il suo straordinario talento artistico tanto da poter già vantare due partecipazioni ad altrettanti Festival dedicati agli astri nascenti del Circo. Flessibilità, armonia, leggerezza, eleganza ma soprattutto tenerezza, sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano la performance di Sofia Tepla: un numero di verticali e di contorsionismo che rivela competenze ed abilità tipicamente proprie di artisti di collaudata esperienza.

TAGS
festival di latinainternational circus festival of italyfestival del circomonticolatina 2019

0 Commenti:

2000 caratteri rimanenti
Annulla
Commenta per primo questo articolo!
ALBUM AGGIORNATI
Circo Moira Orfei
Niuman Circus (Busnelli)
Rony Roller Circus
Circo Maya Orfei - Madagascar
Circo Castellucci
Royal Circus
NEWSLETTER
Ricevi le ultime news comodamente sul tuo indirizzo email