CAMBIO PASSWORD
Compila i campi seguenti per cambiare la tua password.

La tua password pu˛ contenere da 5 a 18 caratteri e deve essere pi¨ sicura possibile.




LOGIN

Entra con Facebook

Connettiti a Circus News con un click, ottenendo le informazioni necessarie direttamente dal tuo profilo Facebook!
Funambolika propone un nuovissimo Gran GalÓ du Cirque
di MarcoArgento in CIRCO CONTEMPORANEO il 3 Luglio 2018

PESCARA - Dopo lo show firmato Okidok, ieri sera al porto turistico, Funambolika invita il pubblico al suo XI Gran Galà du Cirque, l’invenzione pescarese che anno dopo anno è divenuta un’eccellenza mondiale dello spettacolo dal vivo, nata da un’idea del direttore artistico Raffaele De Ritis, regista, esperto di circo tra i più noti e preparati del settore, e Alessandro Serena, docente universitario. Il Festival Internazionale del Nuovo Circo è prodotto dall’EMP – Ente Manifestazioni Pescaresi.

 Sul palco del teatro monumento D’Annunzio, domani alle 21.15, si alterneranno vincitori del Circo di MonteCarlo, artisti del Festival di Parigi, le stelle nascenti delle migliori scuole di circo. Tutti pronti a spingere, fino all’estrema meraviglia, i limiti del corpo umano, a terra e in aria: comicità, acrobazie, suspence, raffinate coreografie che in Italia si vedranno in TV nei canali Rai soltanto a Natale.

Biglietti Adulti: 10€ gradinata, 20€ poltrone, 25€ poltronissima
Biglietti Bambini (sotto i 12 anni): gradinata 5€, poltrone 7€, poltronissime 10€.
Info biglietteria dell’EMP: 085/4540969

 Tutto questo mentre al parco Villa De Riseis (zona Borgo Marino) fervono i preparativi per Upside Inside, lo spettacolo di Kai Leclerc, meglio noto come “l’uomo che cammina sul soffitto”, che si esibirà nell’avveniristica e colossale struttura da lui creata, un tendone gonfiabile e interamente climatizzato. Appuntamento a giovedì 5 per la prima assoluta, repliche fino al 12 luglio.

 Nel Gran Galà du Cirque di domani sera invece, si esibiranno in particolare:
il Duo Ballance (Romania), acrobati “mano a mano”, ovvero Constantin Ciobotaru e Dan Tazlauanu due acrobati e ginnasti che in un lavoro di oltre dieci anni sono riusciti a mettere a punto la loro esibizione innovativa. Popolarissimi nel loro Paese come vincitori di “Romania Got Talent”, fatto che gli ha permesso un contratto con il Cirque du Soleil. Ma la loro consacrazione é avvenuta a gennaio 2018 al Festival di MonteCarlo dove, oltre a vincere il prestigioso “clown d’argento” hanno ricevuto l’unica standing ovation del concorso. La loro esibizione é apparsa prodigiosa agli esperti di tutto il mondo: impensabili esercizi di forza vengono eseguiti con eleganza, senza pausa alcuna, in un crescendo sempre più impossibile. Dopo essersi esibiti in 40 Paesi di 4 continenti, Funambolika é la loro prima apparizione in Italia.
Tim Kriegel (Germania), ginnasta aereo

 Giovanissimo fenomeno di 19 anni, é la rivelazione del momento nelle arti aeree. La sua inedita esibizione alle cinghie sospese gli ha valso la medaglia d’argento 2018 al Festival du Cirque de Demain di Parigi, la più prestigiosa vetrina mondiale del circo contemporaneo. A evoluzioni mai viste prima, unisce la grazia sublime del danzatore e una naturalezza impensabile. Ha frequentato la Scuola Statel del Circo e del Varietà di Berlino, e si esibisce per la prima volta in Italia. Dopo Pescara, ha già pronto un contratto in una prestigiosa produzione al Festival di Edimburgo.

 Helena Polach (Repubblica Ceca), giocoleria
Helena rappresenta la quarta generazione di una famiglia circense, ha iniziato a praticare la giocoleria dall’età di dieci anni. È riuscita negli anni a sviluppare uno straordinario coordinamento nei movimenti, creando un numero unico al mondo. Si é infatti specializzata nella giocoleria con palloni da calcio, diventando l’unica donna al mondo a tenere in equilibrio in aria cinque palloni. Ha sbalordito le platee di tutto il mondo con il proprio talento in circhi, teatri, programmi televisivi. Funambolika é la sua prima apparizione in Italia.

 Avital and Jochen (Germania/Israele), trapezio oscillante
Marito e moglie, Avital e Jochen sono un duo molto affermato tra le più recenti novità del panorama artistico mondiale, dopo aver vinto la medaglia d’argento nel 2014 al Festival Mondiale di Parigi e quella di bronzo al Festival Internazionale di Arti Acrobatiche di Wu Han (Cina). Il loro numero é basato su volteggi e difficilissimi salti in oscillazione a sette metri nel vuoto, in una moderna coreografia. Il loro numero é stato messo a punto da Elena Fomina, maestra russa a cui si deve gran parte delle invenzioni aeree del Cirque du Soleil. La musica é appositamente composta da David Goo.

 Quincy Azzario (Spagna/Irlanda), contorsionismo/equilibrismo
Di padre spagnolo e madre irlandese, Quincy é nata a Barcellona, in un circo e fin dall’infanzia ha girato il pianeta. È diventata celebre per aver creato un duo di equilibrio con la sorella Katie, che ha visto la coppia trionfare al Festival di Monte Carlo nel 2012. Quest’anno Quincy ha creato un nuovissimo numero da solista, che fonde in maniera completamente inedita contorsionismo ed equilibrismo. In una creazione di estrema raffinatezza, ci rivela possibilità estreme del corpo umano e momenti di suspence. Questo numero è proposto a Funambolika per la prima volta in Italia, in una pausa di Quincy dalla tournèe del Circus Roncalli, il più prestigioso circo tedesco.

 Katlin Vassileva (Bulgaria) contorsione aerea/hula hoop
Katlin viene da una celebre famiglia circense, ha scelto di studiare in Italia, alla prestigiosa Accademia del Circo di Verona. Dopo il suo diploma nel Giugno 2018, la sua scuola ha scelto Funambolika come trampolino di lancio. Katlin presenta due attrazioni: un innovativo numero acrobatico in combinazione con l’arte dell’hula hoop; una poetica esibizione al tessuto “unico” (una nuova tecnica), combinata con contorsioni aerei. La sua coreografia acrobatica ha un maestro d’eccezione, Andrea Togni.

 Guest star del Galà sarà lo statunitense Peter Shub (Stati uniti)
Uno dei pionieri della comicità moderna, già stella dei più grandi circhi del mondo e insignito del Clown d’Argento al Festival di MonteCarlo, una leggenda vivente della risata e della pantomima comica, pioniere della clownerie di strada. La sua ormai popolare silhouette e le sue geniali gag sono state tra le maggiori fonti di ispirazione. Dopo una carriera decennale, ha proposto il suo one man show al Festival di Avignone.

 Biglietti disponibili nella sede EMP sul lungomare Colombo 122, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.30. Online e nei punti vendita dei circuiti CiaoTickets e TicketOne. Nell’Info-point di piazza Muzii e nell’Urban box di piazza Salotto. Di norma, la sera degli spettacoli, il botteghino apre alle 20.30.

FONTI
CITYRUMORS
TAGS
pescararaffaele de ritisvilla de riseis

0 Commenti:

2000 caratteri rimanenti
Annulla
Commenta per primo questo articolo!
ALBUM AGGIORNATI
Circo Orfei - Darix Martini
Circo Amedeo Orfei
Circo Krone
Circo Wigliams
Royal Circus
Circo Moira Orfei
NEWSLETTER
Ricevi le ultime news comodamente sul tuo indirizzo email