CAMBIO PASSWORD
Compila i campi seguenti per cambiare la tua password.

La tua password può contenere da 5 a 18 caratteri e deve essere più sicura possibile.




LOGIN

Entra con Facebook

Connettiti a Circus News con un click, ottenendo le informazioni necessarie direttamente dal tuo profilo Facebook!
Un viaggio nel circo contemporaneo con lo Spazio FLIC di Barriera di Milano
di MarcoArgento in CIRCO CONTEMPORANEO il 28 Maggio 2018

Inaugura oggi “Spazio FLIC presenta”, ossia 7 appuntamenti che metteranno in scena quattro creazioni realizzate dalla Scuola di Circo della Reale Società Ginnastica di Torino: un vero e proprio viaggio nel circo contemporaneo, che porrà al centro gli 83 allievi della scuola, provenienti per il 60% dall’estero.

L’obiettivo: fornire a questi ultimi la possibilità di vivere un’esperienza il più completa possibile, che permetta loro di sperimentare – in maniera professionale e sotto la guida di esperti quali il regista Roberto Magro, il direttore artistico della FLIC Francesco Sgrò e gli insegnanti Stevie Boyd e Riccardo Massidda – le tre fasi principali in cui si articola uno spettacolo circense: ricerca, creazione e montaggio.

L’intenso periodo di lavoro, infatti, ha visto la cooperazione degli studenti con professionisti del settore, come registi, coreografi, light designer, costumisti, musicisti e compositori, scenografi, tecnici del suono, rigger e organizzatori. Il tutto all’interno della scuola, un ex hangar del quartiere di Barriera di Milano, luogo al contempo creativo, performativo e divulgativo, mirato a una ricerca artistica sul “nuovo circo”.

Identities, il 31 maggio, diretto da Stevie Boyd e con in scena gli allievi del corso “Mise à Niveau”, l’anno propedeutico che fornisce solide basi tecnico-artistiche, necessarie ad affrontare al meglio un percorso formativo professionale di circo contemporaneo; Caterinca, il 6 e 7 giugno, con la regia di Riccardo Massidda e gli studenti del primo anno, ai quali verrà richiesto di sapersi relazionare, ossia scambiare emozioni, con i compagni, lo spazio circostante e il pubblico; e, infine, 00/01 (sinfonia dell’unità), il 20 e 21 giugno, dove gli allievi del “Terzo anno di Ricerca Artistica Individuale”, diretti da Francesco Sgrò, integreranno il patrimonio artistico di cui sono già possessori con quanto imparato in un anno di studio intensivo presso la Scuola Flic.

La rassegna, ideata e organizzata dalla Scuola di Circo della Reale Società Ginnastica di Torino, vede la collaborazione con l’associazione Variante Bunker Sport, i patrocini della Città di Torino e della Circoscrizione 6 e il sostegno della Regione Piemonte e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo.

FONTI
TORINOGGI
TAGS
torinoroberto magrosteve boydflicscuola di circo

0 Commenti:

2000 caratteri rimanenti
Annulla
Commenta per primo questo articolo!
ALBUM AGGIORNATI
Circo Real Martini - Orfei
Circo Coliseum - Sandra Orfei
Universal Circus
Circo Orfei - Darix Martini
Circo Orfei - Darix Martini
Circo Colber
NEWSLETTER
Ricevi le ultime news comodamente sul tuo indirizzo email